La VERA scienza invalida la teoria dell’ evoluzione!

darwin charles“Le tesi di Darwin ebbero una grande influenza nell’ambiente scentifico di quei tempi. Tuttavia, egli era ancora preoccupato, in quanto sapeva che la sua teoria si fondava nelle basi niente affatto solide. Nel capitolo chiamato “le difficoltà della teoria” (PARTE VI), scrisse: “se si dimostrasse che un organo complesso, non può derivare da una catena di cambiamenti, la mia teoria sarebbe distrutta. (Charles Darwin)”.

Successivamente alla morte di Darwin, il botanico australiano Gregor Mendel formulò i principi dell’ereditarietà.

Nel secolo precedente, venne dimostrato con la “genetica”, che quelle che venivano trasmesse alle generazioni successive, non erano le caratteristiche acquisite durante la vita dell’individuo, ma erano i geni.

Dunque, lo scenario dell’originarsi di una nuova specie con l’accumulo delle caratteristiche acquisite nelle diverse generazioni risultava IMPOSSIBILE. […]

Così, la teoria Darwiniana crollò nei primi anni del XX secolo.

Le trascrizioni dal video sono state fatte da Giuseppe Piredda.

Inoltre visitate il blog per vedere altri articoli inerenti a questo tema. Ecco gli articoli:

  1. La teoria dell’evoluzione ha origine massoniche
  2. CIAO DARWIN – Il mito dell’evoluzionismo in frantumi di Paolo Zanotto
  3. Evoluzione: fatto o credenza?
  4. Esiste l’anello mancante tra l’uomo e la scimmia?
  5. New Age: la cospirazione evoluzionista
  6. Evoluzione o Creazione?
  7. Contro la teoria dell’evoluzione
  8. Antony Flew, scienziato ateo, diventa credente