Io muoio a mezzanotte

La testimonianza di Ernest Gaither Jr., condannato a morte in America per omicidio ma perdonato dai suoi peccati e salvato dalla perdizione eterna mediante la fede nel Signore Gesù poco tempo prima di essere giustiziato per i suoi crimini

Quando voi leggerete questo, io sarò morto. Ma non vi spaventate di ricevere notizie da un uomo morto. Perché adesso che io comincio questa storia sono molto vivo.

E’ il 9 settembre 1947, un martedì. Giovedì a Mezzanotte è previsto che io muoia perché colpevole di omicidio. Continua a leggere