I Talloni di Achille dell’Evoluzione – 15 scienziati con dottorato mostrano le debolezze della teoria dell’evoluzione

i talloni di achille dell'evoluzione
Il documentario lungo 96 minuti intervista 15 scienziati con un dottorato di ricerca sulle debolezze più importanti della teoria dell’evoluzione moderna. Questi scienziati in campi diversi di specializzazione hanno ricevuto i loro dottorati dalle stesse università secolari dei loro corrispettivi colleghi evoluzionisti, ma con storie diverse e tempi diversi si sono accorti che la teoria dell’evoluzione semplicemente non regge all’indagine scientifica. Il grande pubblico vede tipicamente solo una faccia del dibattito sulle origini, ma con stupende animazioni ed un filmato drammatico, “I talloni di Achille dell’evoluzione” presenta una potente critica all’evoluzione ortodossa da manuale.

Inoltre scoprirai quanto questo dibattito impatta il modo in cui vedi te stesso ed il mondo che ti circonda.
Temi trattati:
  • La selezione naturale
  • La genetica
  • L’origine della vita
  • La storia dei fossili
  • La colonna geologica
  • La datazione radiometrica
  • La cosmologia
  • Le implicazioni etiche

Cliccando sull’immagine si aprirà una nuova finestra dove potrete guardarvi il documentario gratuitamente sul sito degli Avventisti del Settimo Giorno. Il documentario è bellissimo. Più unico che raro. Però, bisogna aggiungere, che i traduttori, essendo Avventisti, credono a diverse eresie dottrinali. Per maggiori info visitate il seguente link: http://lanuovavia.org/avvindice.html

talloni-dachille

Mea maxima culpa: silenzio nella casa di Dio

mea maxima culpaIL FILM: diretto dal Premio Oscar Alex Gibney, il film documenta alcuni dei più scioccanti casi di pedofilia che hanno coinvolto la Chiesa cattolica negli ultimi anni, partendo dalla testimonianza di quattro uomini sordi che, negli Stati Uniti, furono vittime degli abusi del direttore della loro scuola, padre Lawrence Murphy, e che solo da adulti hanno trovato la forza di denunciare l’accaduto. L’indagine su Murphy, accusato di abusi su oltre duecento studenti, ha portato alla luce le responsabilità del Vaticano, fino a coinvolgere la Curia Romana e lo stesso Benedetto XVI. Intrecciando i “fatti di Milwaukee” con analoghi episodi accaduti in Irlanda e in Italia, le interviste e i documenti inediti raccolti nel film compongono una sconvolgente requisitoria contro l’omertà nella Chiesa cattolica. IL LIBRO: Libera nos a malo a cura di Emilia Bandel. Materiali e approfondimenti su Mea Maxima Culpa con un’intervista al regista e produttore Alex Gibney. Chiesa e pedofilia: una ricostruzione degli anni recenti di Marco Politi. Una riflessione sul rapporto tra abusi sessuali e clericalismo del reverendo Thomas P. Doyle. Una storia italiana: il caso Provolo. (http://www.lafeltrinelli.it/)

Articoli correlati:

Meravigliose sono le tue opere, o Signore!

 

Articoli correlati:

Crimini sessuali nella Chiesa Cattolica Romana

Propongo il famoso documentario inglese completamente doppiato in italiano, per non dimenticare l’omertà della Chiesa Cattolica che nonostante sapeva di questi casi di pedofilia, ha fatto finta di niente. Lasciano tranquillamente agire i preti pedofili sui bambini.

La Chiesa Romana nel corso degli anni ha registrato un gran numero di casi di pedofilia, intorno a 4000.

La malattia spirituale della pseudo Chiesa Cristiana è manifesta da molti secoli. Quanto male ha fatto al genere umano. Prima con le persecuzioni e gli assassini, dopo con le indulgenze e con la cosiddetta santa inquisizione. Inoltre ha introdotto nei secoli delle dottrine che contrastano La Sacra Bibbia. Con quale coraggio si definisco la vera chiesa. Solo un cieco o un mercenario può dare tale definizione.

Video caricati su YouTube

Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4

Articoli correlati:

La storia dei catari, sterminati dalla Chiesa Cattolica Romana

Una pagina di storia della Chiesa Cattolica Romana. Come ha sterminato i Catari.

Il Sapere di una minoranza è il potere che sovrasta l’ignorare della maggioranza. Continua a leggere

Papi che comandarono massacri e stragi di altri cristiani (storia scomoda)

Papa Innocenzo III

Nella crociata indetta dal papa Innocenzo III contro i pacifici albigesi e valdesi, contrari alle dottrine di Roma e agli eccessi del clero, migliaia furono massacrati.

Papa Innocenzo III decretò che gli albigesi venissero perseguitati. “Se necessario”, disse, “potete . . . sopprimerli con la spada”. — Storia della Civiltà, Parte IV, op. cit., pagina 863.

Dunque nel 1209 Innocenzo III bandì la crociata contro gli albigesi. Albi era una delle città in cui i catari erano particolarmente numerosi, per cui i cronisti ecclesiastici chiamarono i catari albigesi (in francese Albigeois) e usarono il termine per designare tutti gli “eretici” di quella regione, inclusi i valdesi.

Il papa Innocenzo III, tuttavia, organizzò di persona una campagna militare contro gli albigesi della Francia meridionale. Questa campagna si concluse nel 1209 con lo spaventoso massacro di migliaia di albigesi a Béziers e con il rogo in massa delle vittime da parte della Santa Inquisizione. Una crociata, originariamente preparata per la Palestina, fu fatta deviare mediante intrighi politici affinché includesse Costantinopoli. Lì i cavalieri “cristiani” si diedero a “tre terrificanti giorni di saccheggi, assassini, lussuria e sacrilegi”. Nei confronti di chi? Di altri “cristiani”! Uno storico dice: “Persino le chiese furono spietatamente depredate”.
Il calvinismo si propagò in Francia, dove gli ugonotti (come vennero chiamati i protestanti calvinisti francesi) subirono violenta persecuzione per mano dei cattolici. Continua a leggere

“Ammazzateli tutti, Dio riconoscerà i suoi!” (versione integrale)

Documentario sulla Chiesa Cattolica Romana, di Werner Weick 

 

Articoli correlati:

Il Codice da Vinci confutato

Il codice da Vinci (The Da Vinci Code) è il quarto romanzo thriller dello scrittore Dan Brown, scritto nel 2003 e pubblicato in Italia nel 2004.

Il libro è un best seller internazionale, avendo venduto globalmente oltre 80 milioni di copie.

Questo libro è stato scritto con il desiderio di cercare di annienttare la verità di Cristo e della bibbia. Facendo credere al lettore di questo romanzo diabolico che ciò che è scritto in questo libro sia giusto e veritiero mettendo a disposizione delle prove storiche che la maggior parte di esse non sono attendibili. Ma come ben sapete, la VERITA’ vince la menzogne, e in questo documentario confutatorio verrà spiegato nei minimi dettagli gli errori di questo romanzo.

Cliccate questo link per vedere il video confutativo

http://www.lanuovavia.org/video-confutatorio-codice-da-vinci.htm

Articoli correlati:

Creazione o Evoluzione!?

Questo filmato, ricco di immagini, prova in maniera inecquivocabile che l’universo e tutte le forme di vita in esso contenute furono create dal Dio della Bibbia. Trae le prove dalle scienze più moderne: cosmologia, chimica e biologia.

“le perfezioni invisibili di lui, la sua eterna potenza e divinità, si vedon chiaramente sin dalla creazione del mondo, essendo intese per mezzo delle opere sue ” (Romani 1:20)

A Dio sia la gloria

Gian Michele Tinnirello

Post correlati:

Link esterni: