Attenzione: Rick Warren appoggia il cattolicesimo

Il predicatore americano Rick Warren (che vi ricordo fa parte del Consiglio per le Relazioni con l’Estero che è uno dei gruppi facenti parte degli Illuminati il cui obbiettivo è il Nuovo Ordine Mondiale, e quindi unire tutte le religioni), che è il fondatore di una delle Chiese più grandi degli Stati Uniti, la Saddleback Community Church di Lake Forest, situata nella regione di Orange County nello stato della California, Chiesa che è affiliata alla Convenzione Battista del Sud; e che ha scritto diversi libri molto venduti nel mondo, tra cui la sua guida al ‘ministero’ della chiesa e l’evangelizzazione ‘The Purpose Driven Church’ (tradotto in italiano con il titolo: ‘La Chiesa Condotta da Propositi’); e ‘The Purpose Driven Life’ (tradotto in italiano come : ‘La Vita con uno Scopo’), libri che sono stati pubblicati in Italia dalla casa editrice PubliElim, delle Chiese Elim in Italia (una denominazione pentecostale); dico, Rick Warren – le cui menzogne sono penetrate ormai anche nelle Assemblee di Dio degli USA – raccomanda e supporta il libro ‘Catholics Come Home’ ossia ‘Cattolici Venite a Casa’ scritto da Tom Peterson (fondatore e presidente di Catholics Come Home, una organizzazione no profit dedicata a promuovere l’evangelizzazione Cattolica), il quale con questo libro si propone di far ritornare i Cattolici inattivi alla Chiesa Cattolica Romana. Rick Warren ha infatti recensito questo libro su Amazom.com in questa maniera: ‘La missione di Tom Peterson e di Cattolici Venite a Casa di portare anime a Gesù e alla Chiesa è criticamente importante durante questo tempo impegnativo della nostra storia. Io appoggio pienamente questo progetto di nuova evangelizzazione’.

recensione-warren-peterson

Cosa significa questo? Che Rick Warren appoggia il Cattolicesimo, che è pieno di eresie, pratiche superstiziose e idolatrie, che menano all’inferno ogni giorno tante anime. Per capire cosa è realmente il Cattolicesimo vi esorto a leggere il mio libro ‘La Chiesa Cattolica Romana’. Continua a leggere

Una cattolica su Facebook ammette che adora Maria

Nella Pagina Facebook Bibbia & Dottrine cattoliche a confronto ho trovato un immagine catturata in cui una cattolica romana ha ammesso che adora Maria. I cattolici romani in generale non vogliono mai ammettere il fatto che in realtà adorano Maria offrendogli un culto.

Ecco l’immagine:

I cattolici sono idolatri! Attaccano la Bibbia perché secondo loro solo il papa può interpretare le Scritture. Basta leggere questo passo per capire che bisogna adorare solo Dio.

Allora Gesù gli disse: Va’, Satana, poiché sta scritto: Adora il Signore Iddio tuo, ed a lui solo rendi il culto. (Matteo 4:10)

È così semplice la Scrittura! Se i cattolici romani non si ravvedono dei loro peccati andranno all’inferno.

Poiché sta scritto:

Non sapete voi che gli ingiusti non erederanno il regno di Dio? Non v’illudete; né i fornicatori, né gl’idolatri, né gli adulteri, né gli effeminati, né i sodomiti, né i ladri, né gli avari, né gli ubriachi, né gli oltraggiatori, né i rapaci erederanno il regno di Dio. (1Corinzi 6:9-11)

Gian Michele Tinnirello

Articoli correlati:

Pericolose somiglianze tra le ADI e la Chiesa Cattolica Romana

1) I cattolici romani si sono creati il purgatorio, e voi delle ADI la stanza di attesa;

2) I cattolici credono che la salvezza dipenda dall’uomo, e voi delle ADI credete la medesima cosa, dite che dipende dall’uomo l’essere salvati, rigettando la dottrina della grazia e della predestinazione, che sono strettamente legate;

3) I cattolici romani idolatri fanno culti al diavolo con le loro messe, e a voi membri delle ADI viene insegnato che ci DOVETE ANDARE alle messe per NON PECCARE contro i cattolici, invece andando peccate contro il Signore Gesù, perché la messa è una bestemmia contro Gesù Cristo;

4) Un prete cattolico romano ha persino parlato da un vostro pulpito, a Matinella, alla presenza di tante personalità DIRIGENTI DELLE ADI, mostrando palesemente che vi è una stretta comunione con i preti, non di certo una separazione netta; Continua a leggere