Alcuni paradossi degli evangelici modernisti

new_horizones_by_gnato-d4y6iymQui di seguito i tre paradossi evangelici più frequenti

1) Evangelizzare con lingue angeliche

Molti pentecostali, purtroppo, credono che chi riceve il dono delle lingue può parlare lingue angeliche o spirituali. Nello stesso tempo credono che le lingue sono date da Dio per evangelizzare. Ora mi chiedo, come si fa ad evangelizzare un perduto con la lingua angelica o spirituale? Come riuscirà a capire il messaggio in lingua «angelica»? C’è lo spieghino perché non riusciamo a capire questo paradosso.

2) Dio non manda malattie però ti maledice se non dai la decima al «pastore»

Molti evangelici, soprattutto, purtroppo, in ambito pentecostale, credono al precetto della decima. Il precetto della decima, nell’AT, serviva a sostenere i Leviti e la famiglia del sommo sacerdote. Dio diede questo comando PER i Leviti perché loro dovevano dedicarsi interamente a trasportare il tabernacolo ed a insegnare (questo i sacerdoti) la legge al popolo. Chi non dava la decima ai LEVITI, si a loro, veniva maledetto da Dio. Oggi giorno molti prendono questi precetti, che erano per i LEVITI, e se li rivolgono a se stessi. Ti esortano, in stile Vanna Marchi, a dargli la decima con minacce del tipo: «se non dai la decima Dio ti maledirà». Però, stranamente, dicono che Dio non ti castiga se ti comporti male perché siamo sotto la grazia e non sotto la Legge. Essendo che siamo sotto la grazia, Dio non castiga più nessuno, però ti maledice. Si decidano. Dio maledice o non maledice?

3) L’uomo non deve portare pantaloncini

Purtroppo molti, citando a sproposito le parole «Dio guarda al cuore», ti fanno capire che una donna può vestirsi come vuole. Anche con mini gonne (per non dire slip). Però se un uomo va al culto con i pantaloncini (questo avviene soprattutto in ambienti pentecostali) viene mal visto ed etichettato come ribelle. Perché la donna non viene mal vista? Io lo so il motivo. I cosiddetti «unti» prendono piacere nel guardare le gambe delle donne, ma le loro mogli non devono guardare le gambe degli altri uomini.

Conclusione

Questa è solo una piccola lista degli innumerevoli paradossi che esistono negli ambienti evangelici modernisti. Soprattutto in quelli che aderiscono al cosiddetto messaggio della prosperità e ai pentecostali filo carismatici.

Gian Michele Tinnirello

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...