Adesso ci sono anche i frati e le suore ballerini

Dopo aver detto che in Messico un prete di nome Humberto Alvarez spruzzava acqua benedetta con la cosiddetta ‘pistola santa’ adesso ci tocca assistere anche ai balletti di suore e frati insieme.

frati e suore ballerini

Ecco cosa dice il corriere.it su questo evento:

A Cagliari il flash-mob di frati francescani e suore. A Marina Piccola e in piazza Yenne, i religiosi si sono ritrovati insieme ai ragazzi che frequentano i centri francescani, per cantare e ballare. L’iniziativa, dal nome “Missione giovani Cagliari”, ha lo scopo di coinvolgere sempre più giovani sardi in attività religiose. “Stiamo andando dove sono i giovani per far conoscere loro il Signore“, ha detto il promotore del flash mob, padre D’Amato.

Quindi utilizzano i balli per far conoscere il Signore.. Sicuramente un signore su misura che si sono fatti loro. Gesù annunciava il ravvedimento e non faceva alcun balletto per far convertire le persone. E poi questi frati e suore si devono convertirsi prima loro abbandonando gli idoli muti per servire l’Iddio vivente e vero in spirito e verità. Purtroppo alcuni gruppi evangelici imitano queste pratiche perché a loro dire evangelizzano i giovani. Nessuno degli Apostoli predicò mai il vangelo in questa maniera.

Come disse il profeta Isaia:

Alla legge! alla testimonianza. Se il popolo non parla così, non vi sarà per lui alcuna aurora! (Isaia 8:20)

Perciò atteniamoci alla legge! Il Cristiano in ogni cosa deve basarsi sulle Sacre Scritture.

Gian Michele Tinnirello

Articoli correlati:

2 commenti su “Adesso ci sono anche i frati e le suore ballerini

  1. Ste ha detto:

    Ciao Gian michele, ti faccio una domanda: tu hai mai conosciuto anche solo uno/a di questi frati o suore? Credo che chi legge solo articoli sul giornale o guarda solo video non debba parlare così a caso… Io li conosco, ho partecipato a una miriade di corsi proposti da loro, gli ho visti ballare, gli ho sentiti parlare… Un’altra domanda… Che cos’è per te la fede? Non so la risposta che dai tu, immagino che ognuno avrà la sua risposta, per me è gioia! Una gioia immensa data dalla certezza di essere amati! Un qualcosa che ti fa sentire speciale, unico, perché c’è un Dio che ha pensato te così come sei, e vuole solo che tu sia sempre te stesso!! Questo io ho provato frequentando loro, cosa che non ho provato frequentando il mio caro vecchio parroco di paese, ma anche il mio caro giovane preticello di oratorio, che dal pulpito predicano tanto l’amore e l’accoglienza ma poi quando ti presenti a loro nella disperazione per chiedere aiuto e conforto, il parroco ti ignora dicendo che non ha tempo e che è l’ora del suo caffè, il preticello invece ti ignora uguale, ma dicendo che ha riunioni con il gruppo liturgico per impartire le nuove direttive su quali parti della messa vadano dette dal popolo e quali dal prete! E non sto scherzando! La mia parrocchia è organizzatissima: i lettori devono essere “i migliori” e abbiamo pure un servizio d’ordine che tiene buona la gente durante i battesimi! Ed è un paese piccolo il mio!! Ma nessuno ha tempo per farti sentire l’amore di Dio, troppo presi nell’organizzazione… Da noi troverai servizio d’ordine ad ogni messa e lettori che non sbagliano una virgola, troverai la “fede” predicata dai pulpiti, il religioso silenzio, le belle parole… Ma non l’amore, non l’ascolto, non l’accoglienza! Dai francescani troverai il caos totale, musica in ogni cosa, canti, balli, improvvisazioni e parole affrettate! Gente di ogni tipo che va e che viene! Ma ti sentirai a casa, capirai cosa vuol dire essere davvero amati da Dio, vedrai e vivrai la povertà, la gioia, l’accoglienza…. Io ho scelto ciò che per me è la vera fede, ognuno sceglierà la sua… Dico solo che non si dovrebbe criticare con così tanta leggerezza, solo leggendo articoli di giornale o guardando video, ma senza aver vissuto!

    Mi piace

    • Innanzi tutto devi sapere che io non sono cattolico, perché la Chiesa Romana va contro gli insegnamenti di Gesù. I cattolici romani non sono Cristiani. Questi frati e queste suore diluiscono la solennità del messaggio del Vangelo con le loro buffonate. Gesù non predicava il Vangelo in questa maniera. Diceva alle genti di Ravvedersi dai loro peccati. Non gli faceva il balletto per fare sorridere la gente. La gioia di cui parli non può provenire da Dio. La tua gioia viene dal mondo, ecco perché trovi gioia nella buffoneria e nel praticare le menzogne della Chiesa Romana come: la confessione al prete, la messa, il purgatorio, la menzogna del papato, il pedo battesimo e così via.

      Ecco come puoi ricevere la remissione dei tuoi peccati

      Leggi questo libro che confuta in maniera esaustiva le menzogne insegnate dalla Chiesa Cattolica Romana
      http://www.lanuovavia.org/indiccr.html

      Visita anche questa pagina del mio blog
      https://gianmicheletinnirello.org/culti-e-dottrine-delle-sette/

      Mi piace

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...