Rick Warren collabora con i Massoni e gli Illuminati per creare il Nuovo Ordine Mondiale

warren-nomRick Warren, pastore della Saddleback Community Church di Lake Forest (una Chiesa affiliata alla Convenzione Battista del Sud), e autore di diversi libri molto venduti nel mondo, tra cui la sua guida al ‘ministero’ della chiesa e l’evangelizzazione ‘The Purpose Driven Church’ (tradotto in italiano con il titolo: ‘La Chiesa Condotta da Propositi’), e ‘The Purpose Driven Life’ (tradotto in italiano come : ‘La Vita con uno Scopo’) – entrambi questi libri sono stati pubblicati in Italia dalla casa editrice PubliElim, delle Chiese Elim in Italia (una denominazione pentecostale) – è membro del Consiglio per le Relazioni con l’Estero, come anche della Tony Blair Faith Foundation.

Il Consiglio per le Relazioni con l’Estero (o CFR, Council on Foreign Relations) – che è uno di quei gruppi o società di cui fanno parte sia massoni che Illuminati e che si propongono di costruire il Nuovo Ordine Mondiale enunciato dagli Illuminati – è sia un gruppo di esperti che un club privato statunitense composto da circa 4500 membri, che include eminenti legislatori, ex capi di Stato, membri di gabinetto passati e presenti, insigni militari, accademici, diplomatici ed esponenti di spicco dell’industria, della finanza e dei mass media. David Rockefeller è il presidente onorario del CFR. È sorto nel 1921 – con finanziamento della famiglia Rockefeller – e ha sede a New York e a Washington. In un articolo apparso sull’Harper’s Magazine del luglio del 1958 intitolato ‘School for statesman’ (Scuola per statista), scritto da Joseph Craft, membro del CFR, il Colonnello americano Edward Mandell House viene identificato come uno dei fondatori del gruppo. Nello stesso articolo Craft afferma che membri del CFR sono anche grandi banchieri americani, rettori universitari, direttori giornalistici, direttori delle fondazioni Ford, Rockefeller, i presidenti americani Hoover, Eisenhower, Johnson e Nixon, i segretari di stato americani Stettinius, Acheson, Dulles, Herter e Rusk.

Come ho detto prima, questo organismo ha nella sua agenda il Nuovo Ordine Mondiale. Johnny Eugene Stewart, fondatore del F.R.E.E. (Fund to Restore an Educated Electorate), infatti dopo aver affermato che chi controlla il governo degli Stati Uniti ed elabora la sua politica interna ed estera sono ‘i banchieri internazionali che operano attraverso una rete internazionale rappresentata negli Stati Uniti dal Consiglio per le Relazioni con l’Estero e dalla Commissione Trilaterale’ dice che ‘si sta progettando il NUOVO ORDINE MONDIALE. Si tratterebbe di un governo unico mondiale, di stampo socialista’ (http://www.biblebelievers.org.au/stewart.htm).

Nel 2005 Rick Warren fu invitato a parlare al CFR. E proprio nel 2005 Warren lanciò il ‘P.E.A.C.E. Plan’ che ha come scopo quello di rendere il nostro pianeta un mondo migliore perchè lui vuole sconfiggere la povertà e la miseria. Poi nel 2008 Warren ha lanciato una iniziativa che lui ha chiamato ‘The PEACE coalition’, cioè ‘La coalizione della PACE’. P.E.A.C.E sta per: Promuovere la riconciliazione; Equipaggiare i leaders servitori; Assistere i poveri; Curarsi degli ammalati; ed Educare la successiva generazione, e di questa coalizione internazionale fanno parte Chiese, uomini di affari, ministeri, università ed altre istituzioni, e gente di ogni religione, quindi anche massoni.

Ora, fratelli, dovete sapere che Warren è un grande amico di George Wood l’attuale presidente delle Assemblee di Dio USA, che lo ha invitato a parlare al Consiglio Generale delle Assemblee di Dio USA nel 1997, 2009 e 2011, e gli ha permesso di introdurre la sua ideologia perversa nelle Chiese di questa denominazione. Come dovete pure sapere che anche le Assemblee di Dio USA sono coinvolte nel ‘piano della pace’ di Rick Warren. La notizia è apparsa sulla nota rivista Time US il 27 Maggio 2008 all’interno dell’articolo dal titolo ‘Rick Warren Goes Global’ scritto da David Van Biema. Warren ha affermato di avere avuto l’appoggio di influenti leaders delle Assemblee di Dio USA.

warren-cfr-wood

Nella foto: in alto il ‘Membership Roster’ preso dal sito del CFR dove compare il nome di Rick Warren, mentre sotto l’abbraccio tra Wood – quello a sinistra – e Warren e quest’ultimo mentre tiene il suo discorso durante il Consiglio Generale del 2011.

Se si considera dunque che le Assemblee di Dio in Italia sono alleate e camminano a braccetto con le Assemblee di Dio USA c’è veramente da preoccuparsi.

loria-wood

In questa foto potete vedere Felice Antonio Loria (quello seduto in mezzo) attuale presidente delle ADI, a fianco di George Wood (quello seduto alla destra nella foto) durante un suo viaggio in America nel 2008. Loria ha detto a proposito del suo incontro con Wood: ‘Negli uffici della sede di Springfield (AG Headquarters) ho incontrato il fratello George O. Wood, sovraintendente generale. La conversazione si è svolta all’insegna della cordialità e della chiarezza. Ho ricevuto parole di esortazione e un incoraggiamento …’ (Risveglio Pentecostale, Dicembre 2008, pag. 8).

La Tony Blair Faith Foundation è invece una fondazione che promuove il dialogo interreligioso con le maggiori religioni del mondo, in vista del raggiungimento di una unione tra di esse e quindi della creazione di una unica religione mondiale. Il suo fondatore è l’ex primo ministro Inglese Tony Blair, che professa di essersi convertito al Cattolicesimo, che ha avuto l’appoggio dei potenti e ricchissimi Rothschild, che sono suoi amici e che è ben noto fanno parte degli Illuminati, che vogliono creare un governo unico mondiale. Blair da più parti viene detto che sia un massone appartenente alla Studholme Lodge 1591 di Londra, ed anche membro dei Cavalieri di Malta che sono un ordine sotto il controllo del Vaticano con molti massoni e Illuminati al suo interno che si propone di instaurare il Nuovo Ordine Mondiale.

Il lancio di questa fondazione è avvenuto presso il Time Warner Building di New York nel maggio 2008, e alla cerimonia era presente anche Bill Clinton, ex presidente USA, che ha avuto parole di elogio per Tony Blair. In una intervista con il Time Magazine, Blair disse che la Fondazione è la maniera in cui lui vuole passare il resto della sua vita. La Fondazione possiede un International Religious Advisory Council (Consiglio Consultivo Religioso Internazionale) formato da membri di quelli che la Fondazione considera le sei maggiori religioni. Il ruolo di questo consiglio è quello di dare consigli a Tony Blair sull’opera della Fondazione. E tra i membri di questo consiglio c’è il predicatore battista Rick Warren (che peraltro nel 2011 invitò Blair al Civil Forum sulla ‘PEACE in a Globalized Economy’ ossia ‘PACE in una Economia Globalizzata’ che si tenne presso la Saddleback Church’), infatti essi sono i seguenti.

Per il Cristianesimo: Rick Warren; Josiah Idowu-Fearon, arcivescovo anglicano della provincia di Kaduna (Nigeria) e vescovo della diocesi di Kaduna; Richard Chartres, vescovo anglicano di Londra; David Coffey, presidente della Alleanza Mondiale Battista; Joel Edwards, ex direttore generale dell’Alleanza Evangelica che rappresenta circa un milione di evangelici del Regno Unito.

Per il Buddismo: Roshi Joan Halifax, abbate del Upaya Zen Center.

Per l’Induismo: Anantanand Rambachan. Per l’Ebraismo: il rabbino David Rosen, presidente dell’International Jewish Committee on Interreligious Consultations e direttore della Anti Defamation League in Israele; e Lord Sacks, capo rabbino delle United Hebrew Congregations of the Commonwealth.

Per l’Islam: Mustafa Ceric, gran mufti della Bosnia-Herzegovina; Ismail Khudr Al-Shatti, che è capo della Fratellanza Musulmana del Kuwait.

Per il Sikhismo: Jagtar Singh Grewal, ex presidente dell’India Institute of Advanced Study.

Gli obbiettivi della Tony Blair Foundation sono: combattere l’estremismo religioso, organizzare gruppi di fede contro la povertà e la malattia, ed educare la popolazione mondiale sulle religioni. Obbiettivi condivisi anche da Rick Warren che ha affermato infatti: ‘C’è un disperato bisogno oggi della visione e dei valori della Tony Blair Faith Foundation’ (‘The vision and values of the Tony Blair Faith Foundation are desperately needed today’)! Chi sono gli estremisti Cristiani per Tony Blair? Coloro che dicono Gesù è la sola via per andare a Dio. Credo che questo basti per capire che anche questa organizzazione sia sorta per portare a compimento quelli che sono gli obbiettivi degli Illuminati.

Quindi, fratelli, siccome Rick Warren fa parte di queste due organizzazioni ed ha dalla sua parte persino tanti pastori delle Assemblee di Dio USA oltre che tanti altri pastori evangelici un pò per tutto il mondo, è evidente che costituisce un individuo pericolosissimo da cui guardarsi, e quindi è necessario uscire da tutte quelle Chiese che hanno accettato la sua filosofia massonica.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Leggete il libro ‘La Massoneria smascherata’

Articoli correlati:

2 commenti su “Rick Warren collabora con i Massoni e gli Illuminati per creare il Nuovo Ordine Mondiale

  1. francesco ha detto:

    caro fratello giacinto ormai siamo vicini alla fine continua a mandarmi materiale che possa aiutarmi alla mia santificazione..dio ti benedica.

    Mi piace

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...