La storia del Flash Mob

Dopo aver fatto degli articoli sulla canzone You Raise me Up e sulla Gangnam Style mi sono sentito di farlo anche sul Flash Mob perché sto notando che sempre più chiese evangeliche mondane vogliono piacere agli uomini utilizzando dei cosiddetti tormentoni per attirare la gente a sé. A quanto pare il loro desiderio è quello di conformarsi al mondo. Non capiscono che ciò porta alla corruzione della Chiesa. La stessa storia ci insegna che ogni volta che si è voluto introdurre nella Chiesa delle pratiche mondane, la Chiesa si è corrotta.

Fin dall’inizio il Signore si è sempre preoccupato del suo popolo avvertendolo di non conformarsi con le pratiche dei popoli pagani perché l’avrebbero corrotto. Infatti nel Levitico sta scritto:

Non farete quel che si fa nel paese d’Egitto dove avete abitato, e non farete quel che si fa nel paese di Canaan dove io vi conduco, e non seguirete i loro costumi.”  (Levitico 18:3)

Come potete ben notare il Signore non voleva assolutamente che il popolo imitasse i costumi e le pratiche di quei popoli. Sicuramente qualche contenzioso obbietterà questa cosa dicendo che era rivolta al popolo di Israele e non ai Cristiani. Nel Nuovo Testamento l’apostolo Paolo dice chiaramente alla Chiesa di Roma: E non vi conformate a questo secolo (Romani 12:2).

La parola conformare significa che ha forma uguale o simile. Paolo esorta i santi di Roma a non essere uguali a quelli del mondo perché il presente secolo è dominato da Satana. Satana essendo nemico di Dio non farà mai qualcosa che sia conforme agli statuti di Dio. La cosa mi sembra molto semplice da capire. I Cristiani devono essere conformi alla Parola di Dio.

Cos’è il Flash Mob?

Il Flash Mob (dall’inglese flash: lampo, inteso come cosa rapida, improvvisa, e mob: folla) è un termine coniato nel 2003 per indicare una riunione, che si dissolve nel giro di poco tempo, di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, con la finalità comune di mettere in pratica un’azione insolita. Il raduno viene generalmente organizzato via internet (email, social networks) o telefonia cellulare. Le regole dell’azione possono essere illustrate ai partecipanti pochi minuti prima che questa abbia luogo o possono essere diffuse con un anticipo tale da consentire ai partecipanti di prepararsi adeguatamente.

Generalmente la finalità dei Flash Mob è di intrattenimento o di spettacolo. Lo scopo del Flash Mob è quello di fare uno spettacolo improvviso.

Ci sono tanti tipi di Flash Mob e sono: Freeze Mob, Silent Rave Mob, Human Mirror Mob e Massive Mob.

Nel Freeze Mob (o Frozen Mob)  (dall’inglese freeze – congelato, immobile) si invitano i partecipanti ad un segnale o un orario convenuto a fermarsi restando immobili fino al segnale di fine evento (generalmente la durata è di tre minuti).

Nel Silent Rave Mob si invitano i partecipanti a radunarsi sul posto stabilito dotati di lettori musicali e cuffiette ballando nel più completo silenzio, ognuno la propria musica.

Nel Human Mirror Mob si reclutano svariate coppie di gemelli e si cercano di ricreare delle situazioni speculari.

Nel Massive Mob si invitano migliaia di persone che hanno come caratteristica quella di radunarsi in modo pacifico, nello stesso luogo e nello stesso momento riempiendo piazze, parchi o monumenti. I partecipanti possono anche fare cose differenti come ballare, cantare, sedersi a terra, leggere, l’importante è che tutto avvenga nello stesso momento e riempiendo il luogo designato.

 Alcuni Flash Mob:

Flash Mob a Roma Termini – Tutti possono ballare

Flash Mob Napoli 2012

Flash Mob Milano 17 Settembre Piazza Duomo “Back to School”

Come avete potuto vedere lo scopo per cui si fanno questi Flash Mob è quello di esibirsi facendo spettacolo.

Adesso vi farò vedere alcuni cosiddetti Flash Mob cristiani di alcune chiese evangeliche.

– Flash mob Palermo PDG

Organizzato dalla Chiesa Cristiana “La Parola della Grazia” di Palermo

– Flash Mob “Rise Up” Mondello (Palermo)

Organizzato dalla Chiesa Cristiana “La Parola della Grazia” di Palermo

– Flashmob PDG Politeama (PA)

Organizzato dalla Chiesa Cristiana “La Parola della Grazia” di Palermo

– Flash mob cristiano “È risorto” – 9 Aprile 2012, Monsummano Terme

Organizzata dalla Chiesa Evangelica ‘Gesù è il Signore’ di Monsummano Terme (Pistoia)

Da notare il fatto che loro stessi ammettono che sia uno spettacolo. Guardate l’immagine di sotto:

Anche un gruppo di cattolici romani hanno imitato questi evangelici. Però loro l’hanno fatta per l’adorazione dell’eucarestia. Quindi per una pratica idolatrica.

Catholic Eucharistic Adoration Flash Mob

Eucharistic Flash Mob in Downey, California.

La Chiesa evangelica più impegnata a mondanizzare la Chiesa del Signore è la Parola della Grazia pasturata a Palermo da Lirio Porrello. Del resto questo è il frutto del sistema G12. Lo scopo di questo sistema organizzativo è quello di incrementare quantitativamente e non qualitativamente la Chiesa.

Ritiratevi da queste comunità corrotte che si sono messe con il mondo.

Gian Michele Tinnirello

Articoli correlati:

Link esterni:

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...