Suore violentate dai sacerdoti (dal sito de “La Repubblica”)

di Marco Politi, 20 marzo 2001

ROMA – Preti che molestano suore, preti che abusano di suore, preti che costringono ad abortire le monache con cui hanno avuto rapporti sessuali. Emergono dagli archivi della Chiesa le denunce su un fenomeno che abbraccia i cinque continenti e che sino ad ora è stato soffocato sotto la coltre del silenzio. Le denunce sono precise, firmate con nome e cognome e presentate a più riprese durante gli anni Novanta, alle istanze maggiori della Chiesa: la Congregazione vaticana per la vita consacrata, le riunioni dei Superiori degli ordini religiosi, varie Conferenze episcopali. [...] >>>>

>>>>> Leggi tutto l’articolo su “LA REPUBBLICA “.

Leggete anche questo articolo su “L’Espresso“, dal titolo: Suora denunciò: “Trattata da schiava” e la madre superiora va a processo .

Nella storia i preti, i papi e i vescovi, si sono sempre macchiati di crimini simili ed anche peggiori.

Vi esorto tutti a guardarvi dai preti, perché sono emissari di Satana, se ricevessero qualche mandato da Dio non succederebbe ciò che si ode spesso contro di loro in modo innumerevole da molti di loro. Se certi crimini e violenze avvenissereo in modo isolato, e fosse commesso solo da qualcuno di essi, allora potremmo pensare che ciò sia da addebitare alla perversità della persona, ma siccome sono cose che accadono sistematicamente e vengono commessi da molti di loro e molte volte, allora è proprio il sistema che è marcio, che non è da Dio, anzi, diciamo con certezza che è DAL DIAVOLO!

Giuseppe Piredda

[Tratto da: labuonastrada.wordpress.com]

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...