Il cantico moderno ‘Mi rialzerai’

Ho voluto scrivere  post in merito a questo pseudo canto cristiano per farvi capire che è importante discernere anche ciò che cantiamo per Dio.

E non vi conformate a questo secolo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza qual sia la volontà di Dio, la buona, accettevole e perfetta volontà.” (Romani 12:2)

Molti trasformano le canzoni carnali di autori mondani in cantici senza sapere a cosa vanno incontro.

You Raise Me Up “è una canzone popolare nello stampo di ispirazione. La musica è stata scritta da Secret Garden di Rolf Lovland ed i testi di Brendan Graham.

La canzone è stata scritta originariamente come un pezzo strumentale e intitolato “Storia silenziosa.” Parti della melodia si basano su un brano tradizionale irlandese (in particolare la frase di apertura del suo coro), l’Air Londonderry, che è meglio conosciuto come la melodia di consueto alla canzone Boy 1910 Danny. Lovland avvicinò romanziere irlandese e cantautore Brendan Graham a scrivere il testo della canzone la sua melodia dopo aver letto Graham romanzi. È stato originariamente rilasciato l’album 2002 Secret Garden Una volta in una luna rossa, con le parti vocali cantate da cantante irlandese Brian Kennedy, e venduto bene sia in Irlanda e Norvegia. In origine, Brian Kennedy avrebbe dovuto seguire Secret Garden nel loro tour asiatico nel 2002, ma si ammalò, e non ha potuto partecipare. È stato sostituito dal cantante norvegese Jan Werner Danielsen, che anche in seguito registrato la canzone insieme a Secret Garden. Una versione demo di questa registrazione è stato rilasciato nel 2010, su album compilation postuma Danielsen di One More Time – The Very Best Of, che comprendeva diverse registrazioni inedite. (http://en.wikipedia.org/wiki/You_Raise_Me_Up)

I Westlife nel 2005 copiarono questa canzone popolare ed ebbero un gran successo.

Quello che vedrete sotto è la presunta canzone ‘You Raise Me Up’ cantata dai Westlife.

Il video ufficiale dei Westlife

Il pubblico inneggia davanti a questo spettacolo. E’ un concerto mondano vero e proprio. Vanno tutti in delirio.

Nel video qui sotto noterete che la musica della canzone ‘You Raise me up’ dei Westlife è utilizzata nel mondo. Quelli del mondo che ascoltano questa canzone provane le stesse emozioni di quelli che ascoltano il cantico ‘Mi Rialzerai’.

Scelti gli studenti SRP praticano una dossologia dare il benvenuto al gruppo chiamato Loboc provenienti dalla provincia di Bohol nella musica di “You Raise Me Up” di Westlife.

In quest’altro video vi farò vedere come viene utilizzato dal mondo.

Come potete vedere questa canzone mondana viene utilizzata per ballare o danzare, ma non per il Signore ovviamente.

Questa canzone non è assolutamente ispirata dallo Spirito Santo, o come dicono taluni non è guidata dallo Spirito Santo, perché è stata creata da autori del mondo quindi da persone sotto la podestà di Satana. Questa canzone alle persone del mondo crea emotività, e fa esaltare la carnalità dell’uomo in quanto viene anche utilizzato da corpi di ballo per danzare.

Molti nel mondo ascoltando la canzone ‘You Reaise Me Up’ provano emozione perché le note musicali e la loro composizione sono state create per produrre ciò.

La chiesa del Signore purtroppo per mancato discernimento l’ha introdotta nei cantici per Dio. Molti si emozionano quando la cantano convincendosi che quello che sentono è la presenza di Dio. Se fosse così allora anche quelli del mondo, che l’ascoltano, l’ha sentono pure? Ovviamente ciò è impossibile, perché senza la purificazione dell’anima mediante il sacrificio di Cristo è impossibile sentire la presenza di Dio in quando l’uomo per natura è figliuolo di d’ira e nemico di Dio.

Ecco come oggi viene cantata dagli evangelici di una chiesa Metodista americana. Notate i balli di questa chiesa sono uguali a quelli del mondo. Io mi domando.. ma dov’è la differenza tra i cosiddetti santi e quelli di fuori?

Ed adesso come viene cantata da un ‘cantante cristiano di nome Giorgio Ammirabile’. Oggi ci sono anche i cantanti cristiani che cercano fama e successo nel mondo evangelico facendo dischi. Ovviamente i dischi li vendono. Sono convinti di fare l’opera di Dio attraverso questo presunto ministerio.

Ecco come la chiesa moderna della Parola della Grazia, che adotta il sistema G12, suona questa canzone durante un concerto cosiddetto cristiano.

“Diletti, non crediate ad ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se son da Dio” (1Giovanni 4:1)

Questi cantanti moderni, e aggiungo carnali, hanno introdotto in mezzo alla fratellanza delle canzoni mondane con tutte le loro note, create apposta per dare solo emotività.

Questi cosiddetti cantanti stanno rovinando la vigna dell’Eterno. Per mezzo di loro molti giovani vengono ingannati e sedotti.

 “Allontanatevi dalle tende di questi uomini malvagi, e non toccate nulla di ciò ch’è loro, affinché non abbiate a perire a cagione di tutti i loro peccati” (Numeri 16:26)

Spero che questo post faccia capire a cosa si va incontro ascoltando questo tipo di musica.

Qualcuno magari penserà che sono esagerato o anche che son pazzo. Sappi dunque che:

“Or l’uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio, perché gli sono pazzia; e non le può conoscere, perché le si giudicano spiritualmente.” (1Corinzi 2:14)

“Infatti, chi, fra gli uomini, conosce le cose dell’uomo se non lo spirito dell’uomo che è in lui? E così nessuno conosce le cose di Dio, se non lo Spirito di Dio.” (1Corinzi 2:11)

Vi esorto a pregare e a chiede discernimento a Dio. Solo lo Spirito di Dio vi può guidare in ogni verità.

“..esaminando che cosa sia accetto al Signore.” (Efesini 5:10)

“..ma esaminate ogni cosa e ritenete il bene” (1 Tessalonicesi 5:21)

La grazia sia con tutti quelli che amano il Signor nostro Gesù Cristo con purità incorrotta. (Efesini 6:24)

Gian Michele Tinnirello

Ascolta questa predicazione audio fatta dal fratello Giacinto Butindaro

A proposito di alcuni cantici …. (92 min. mp3)

Articoli correlati:

19 commenti su “Il cantico moderno ‘Mi rialzerai’

  1. Stefano scrive:

    Trovo assurdo da parte tua (e, inutile dirlo, assolutamente non cristiano) offendere un fratello come Giorgio Ammirabile senza neanche conoscerlo nè sapere ciò che fa per il Signore. E per favore, smettiamola di dire, col pretesto di Matteo 10:8, che chi vende i libri o i dischi che produce per l’opera e la gloria di Dio non sia spinto da Dio stesso, ma dal diavolo. SMETTIAMOLA. BASTA. E aggiungo che quando canto personalmente, o cantiamo in chiesa, “Mi rialzerai” penso che è vero, ciò che questo canto dice rispecchia assolutamente ciò che il Signore fa e ha fatto nella mia vita. E ne sono grato a Dio, nonchè spronato a vivere nella mia vita queste parole giorno dopo giorno. Il tuo generalizzare sulle reazioni a questo canto è assurdo.

    • Gian Michele Tinnirello scrive:

      Io trovo assurdo il tuo commento insensato e assolutamente anticristiano. Non capisci è sbagliato introdurre musica mondana nella chiesa? Non capisci il grave danno spirituale che stanno provocando. Sei davvero ceco.

      Col pretesto di Matteo 10:8? Ma te l’ho scrivo a caratteri cubitali il verso. Oltre ad essere insensato disprezzi la Parola di Dio. GRATUITAMENTE AVETE RICEVUTO, GRATUITAMENTE DATE. (Matteo 10:8).

      Ma io non ho offeso nessuno. Ma sai cosa significa offendere? Io ho detto le cose per come stanno. E’ vero che non lo conosco ma è anche vero che lui è un vanaglorioso già solo per il fatto che ha un fan club. Che vergogna. Questi vogliono una parte della gloria di Dio. E’ mettono pure in vendita i loro cantici. Tranne il cantico mi rialzerai che ha copiato da dei autori del mondo che si chiamano Westlife.

      Io noto che questo canto ti ha accecato ecco perché vedi questo post assurdo. Poi in questa canzone non si menzione neanche una volta la parola Signore o Gesù..

      Prega Dio affinché ti dia discernimento.

      • Alessio Rando scrive:

        Il “fan-club” c’è lo dovrebbe avere Gesù, non i Suoi servi!

      • Gian Michele Tinnirello scrive:

        ho capito il messaggio che vuoi dare. Sono sicuro che Gesù non né vuole fan club a nome Suo. Lui non è una stella del cinema ma Egli è il Re dei Re e il Signore dei Signore.

      • Stefano scrive:

        Ti chiedo scusa per i toni, rileggevo ora a distanza di qualche mese il mio commento, e mi rendo conto di essermi rivolto in modo abbastanza impulsivo.
        Ma ciò non toglie che io mi rispecchi pienamente nelle parole di questo canto, che rappresenta proprio ciò che Gesù ha fatto nella mia vita (e continua a fare ogni volta che cado: mi rialza). E ritengo che sono ben altre le cose pericolose e le cose che possono accecarmi e portarmi danno spirituale, non di certo questo canto, e non di certo l’opera del fratello Giorgio Ammirabile che, come molti artisti cristiani, viene spesso accusato e offeso gratuitamente (anche in modo piu pesante di come hai fatto tu, che anzi sei uno di quelli che ci sono andati piu leggeri).

      • Scuse accettate. La prossima volta stai più attento.

        Evidentemente ancora non hai capito la differenza che c’è tra un cantico ispirato ed uno non ispirato. Se per te non c’è differenza dubito che hai lo Spirito Santo come guida.

        C’è un articolo su internet (non scritto da me) in cui viene scritto in cosa consiste questo canto. Le parole sono le seguenti:

        In molte chiese viene cantato «Mi rialzerai» (filmato), canzone bellissima, che a molti, me compreso, ha fatto venire le lacrime. Poi però il «caso» ha voluto che capitassi nella versione inglese: «You raise me up» e qui ho potuto trovare tutte queste informazioni che seguono.
        Molto rapidamente, è una melodia popolare irlandese / norvegese, classificata come genere «new age». Suggerisco inoltre di tradurre direttamente dall’inglese il testo (chiaramente se, si ha la possibilità, tralasciando i traduttori automatici) e si scoprirà che l’interprete è triste finché «Until you come and sit awhile with me», ossia rivolto a una donna: «Finché tu non vieni e ti siedi un po’ con me». Uhm, penso che si pensava poco al Signore, quando fu scritta…
        Ma andando avanti si scoprono altre cose interessanti come «I am strong, when I am on your shoulders; You raise me up… To more than I can be»; ciò può essere tradotto così (sempre rivolto a lei): «Io sono forte, quando sono sulle tue spalle; Tu mi rialzi… di là da ciò che io possa fare».

        http://www.puntoacroce.altervista.org/_TP/T1-Inni_non-cantare_Mds.htm

        Guardati dai cantici NON ISPIRATI.

  2. antonella plateroti scrive:

    non vedo niente di strano nel cantico mi rialzerai anche se vanno in delirio meglio per gesu che per il mondo

  3. sono daccordo e un bel cantico, ma gli arrangiamenti musicali sono troppo mondani, verrei capire in che modo si dovrebbe fare, per essere in accordo con la parola.

  4. Aldo Prendi scrive:

    La Parola dice: non conformatevi a questo secolo malvagio.. Ciò vuol dire che non dobbiamo assomigliare al mondo nelle cose che facciamo.

    La Bibbia condanna la carnalità, e parla bene per la spiritualità, e se un cantico è fatto da un non credente (o da un credente carnale) è normale che quelli che lo ascoltano non ne ricevono il bene spirituale, perché un albero cattivo da frutti cattivi (anche se hanno un apparenza buona).

    Poi è normale, se ascoltiamo un cantico di un non credente (la Parola lo chiama anche figlio del diavolo) non ne possiamo trarre beneficio spirituale, perché noi sappiamo che i non credenti sono sotto la potestà del diavolo.

    La conclusione è: che la musica mondana è solo lievito che fa lievitare tutta la pasta.

  5. rosa scrive:

    penso che c’è molta confusione, tra lo spirituale il carnale e l’emozionale. Concordo perfettamente che questo modo di fare è carnale, Gesù ci guardi dai nostri stessi fratelli, in molte chiese esiste il fanatismo religioso sono un ex cattolica, ho prequentato anche le chiese evangeliche e Adi……. Dio mi salvi mi guidi ho bisogno di stare con la fratellanza ma….non riesco a trovare comunione…..amo Gesù con tutto il mio cuore e so che lui non mi farà mai rapire dalla sua mano.

    • Pace sorella Rosa per la grazia di Dio esistono dei fratelli sinceri che non si vogliono contaminare con le mondane concupiscenze che hanno introdotto in molte chiese. Prega il Signore affinché ti faccia trovare dei fratelli sinceri.
      Se non ti dispiace vorrei sapere di dove sei.

  6. edoardo scrive:

    Concordo sul fatto che è sbagliato introdurre musiche mondane in chiesa, allora dovremmo veramente fare una bella cernita.

    ma il mondo carissimo gian michele tinniriello, è in casa nostra figuriamoci se non lo portiamo in chiesa…

    gli strumenti elettronici e tante migliaia di cose… attaccare un singolo cantico non salverà nessuno…

    i pastori scaricano i sermoni da internet…

    p.s. ecco egli viene come un ladro di notte… etc etc

    • Pace Edoardo, solo il Signore lo sa se attaccando questo presunto canto farà svegliare qualcuno. Di certo guardando queste cose ci accorgiamo quanto si sta allontanando la Chiesa dalla Sana Dottrina e dalla vera e genuina spiritualità. Purtroppo (come dici del resto tu) molti pastori fanno copia e incolla di studi di altri. Specialmente dal sito del fratello Giacinto Butindaro. Sanno a memoria come è strutturato quel sito. Diffondendo gli studi del fratello Giacinto con il loro nome. Mentre fanno questo lo accusano di essere un falso ministro ed un accusatore. Che dire, siamo davanti a dei veri propri ipocriti. Del resto siamo negli ultimi tempi. Dio ti benedica

  7. Luca scrive:

    ciao…tempo fa un mio amico mi disse che l’autore del brano addirittura era un omosessuale…e la dedicò a un suo uomo….io ho cercato notizie a riguardo ma non ne ho trovate…a te risulta ciò? perchè se cosi fosse è proprio il colmo (-:

  8. filippo scrive:

    io penso che quella musica sia diventata famosa perchè la puoi interpretare in diversi modi

    quindi può essere una canzone cristiana una canzone d’amore una canzone di sentimento

    invece di criticare perchè non scrivete voi una canzone

I commenti non saranno approvati se sono anonimi, offensivi, volgari e insensati.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...